Toolbar

2018

24 articoli

Eleganza minimal chic, maestria artigianale assoluta nonché la passione di creare qualcosa che una volta indossato renda una donna un'opera d'arte da osservare e ammirare in movimento, descrivono bene la volontà del brand Modart di Flavia Pinello di parlare, attraverso la potenza visiva dell'alta moda, il vero linguaggio della Bellezza. Le sue non sono solo poesie su stoffa, ma anche sculture pensate per sfidare il tempo, al di là di mode e trend, come avviene, appunto per l'arte.  Il brand crea Collezioni di Abiti da Sposa destinate alle migliori boutique di tutto il mondo, ma anche Bespoke tailoring, e in attesa dell'uscita della nuova Collezione 2019. Infatti, 50 anni di esperienza nell'Alta Sartoria confluiscono nell'Atelier Modart di Flavia Pinello, nato da un idea di Flavia Pinello fondatrice, Fashion Designer e Couturier da 3 generazioni, a cui è stata tramandata dalla nonna l'arte sartoriale delle Sorelle Fontana, dove l'unicità e la personalità vengono celebrati ed ogni Sposa potrà trovare l'abito dei propri sogni. Ogni anno, però, solo un numero limitato di fortunate hanno la possibilità di aver realizzato l'abito su misura presso l'Atelier poichè ogni abito è realizzato a mano personalmente dalla Couturier, Flavia Pinello, che non permette a nessuno, se non a pochissime "elette" di lavorarci insieme a lei partendo dal bozzetto fino alla completa realizzazione dell'abito. Questo avviene perchè secondo la stilista si crea un'alchimia speciale tra la Fashion Designer e la Sposa o la cliente che decide di affidarsi a lei completamente, a lei racconterà sogni, passioni e timori, l'immagine ideale di sè che vuole che tutti ammirino, una grande Couturier deve non solo saper ascoltare le parole ma anche le emozioni.  Le clienti che iniziano il "percorso" di aver realizzato l'abito su misura, soprattutto le nuove generazioni, hanno bisogno di una guida che le accompagni e gli mostri il mondo dell'Alta Moda e dell'Alta Sartoria, perchè ogni volta che si crea un abito per loro ed insieme a loro, è come se vedessero il mondo con gli occhi pieni di meraviglia, come quelli di una bambina. Hanno desideri, aspettative, sogni e speranze che la Couturier deve non solo saper mettere in pratica, avendone le conoscenze tecniche, ma deve anche sapere gestire con gentilezza e fermezza e alla fine dar forma a questi sogni. E tra la realtà ed i sogni, nelle favole c'è la bacchetta magica, ma nella vita reale ci sono anni di studio, devozione, abilità e talento.  Dal bozzetto iniziale in cui trovarono spazio tutti i desideri più intimi, si passerà alla scelta delle stoffe, da qui le prove fino al giorno tanto atteso della consegna in cui il miracolo dell'Alta sartoria si compirà sotto i suoi occhi. Nessuno potrà mai capire il feeling che si crea tra una futura sposa e l'abito dei suoi sogni, tra una cliente esigente e l'abito che ha deciso di farsi realizzare appositamente per lei, perchè in entrambi i casi si tratta di una proiezione dei suoi desideri. E' l'autoritratto di una donna. L'Alta moda è tutto questo, e non può minimamente essere associato ad entrare in un atelier e scegliere il primo abito che ci dona, non si puo' trattare così l'abito che veste la nostra anima: questa è la mission che Flavia Pinello vuole raggiungere pezzo dopo pezzo, ricamo dopo ricamo, con passione certosina e totale dedizione al bello assoluto. Riuscendo, così, ogni volta a regalare una felicità immensa al cuore della donna che l'ha scelta, e che ovunque si trovi, prima che inizi il il rito in Chiesa, o alla festa di gala, le dedicherà un pensiero di gratitudine, certa di aver superato ogni aspettativa sul suo abito da parte degli invitati. Come l'abito di Alta Moda va al di là del tempo e delle mode, anche il rapporto unico e speciale tra una cliente e la sua Couturier con cui per mesi ha diviso ansie e sogni, non potrà mai essere cancellato dal tempo. www.modartdiflaviapinello.com  facebook  

Carla Caroli è un fashion brand emergente Made in Italy, nato dalla passione della stilista che ne da il nome. Carla Caroli nasce a brindisi il 4 novembre 1989. Fin da piccola vive la passione per l’arte e per la moda, un amore tramandato di donna in donna nella famiglia Caroli. Studia all’Istituto d’Arte di Monopoli, nella sezione “Arte del Tessuto”. Continua la sua formazione nel settore moda all’Istituto Callegari di Milano nella sede di Bari, conseguendo il diploma come “Stilista e Modellista”. Frequenta alcuni fra i più prestigiosi corsi italiani nel settore moda: affina le abilità nell’alta sartoria presso la “Fondazione Micol Fontana”, a Roma e alla “Fondazione Roberto Capucci”, a Firenze; consegue il corso di “Ricamo all’Uncinetto e Crochet de Luneville” presso la Scuola di Ricamo d’Alta Moda, a Roma. Dopo la formazione, lavora nelle Fashion House in qualità di Fashion Designer, sarta e modellista . Carla Caroli disegna e realizza artigianalmente collezioni moda donna Haute Couture e Pret-a-porter, accessori e foulard. La particolarità del brand è la pittura a mano su tessuto, la stilista disegna a mano libera piccoli quadri direttamente su stoffa in pezzi unici, o stampati riprodotti in edizioni limitata, per mantenere l’unicità e l’esclusività delle sue creazioni. L’equilibrio perfetto fra moda, arte e libertà creativa per abiti e accessori peculiari e irripetibili. www.carlacaroli.it  facebook  

La primavera è alle porte e a.testoni si prepara con una collezione pensata per colorare la stagione più fiorita dell’anno. Calzature verde oliva, fucsia e arancio ibisco per i modelli più contemporanei, eleganti e confortevoli francesine e slip on dal design maschile realizzate in una leggera e morbidissima vernice. Il comfort è garantito dalla costruzione Sacchetto Bolognese. Le francesine sono anche in suede o in nappa effetto guanto con suola in gomma a contrasto per le giornate più fresche. www.testoni.com  facebook

Pietro Brunelli Milano è un marchio chiave nel mercato dell’abbigliamento premaman con un’identità stilistica fortemente ispirata a valorizzare la bellezza e la sensualità della donna, prima durante e dopo la maternità. Tutti i capi della collezione infatti sono disegnati per poter essere indossati sia prima che dopo la gravidanza. Moltissime sono le mamme Pietro Brunelli che continuano il loro shopping seguendo le novità del brand.  Pietro Brunelli, stilista amato dalle dive e neo mamme del piccolo e grande schermo, veste una mamma chic, attenta allo stile e alla qualità anche durante la gravidanza. 100% Made in Italy la collezione, distribuita nei principali Department store di fama mondiale, è disponibile a Milano presso  il  flagship store di Brera in Via Fiori Chiari, 5. www.pietrobrunelli.it  facebook  

Carolina Ravarini Milano nasce nel 2013 da un sogno di Carolina Ravarini, milanese laureata in giurisprudenza. Le collezioni si dividono in due mondi. Da una parte la collezione Sempreverde, i cui gioielli prendono il nome degli amici più cari della designer, caratterizzata dall’uso di pietre coloratissime simili a bacche unitamente ad elementi animali simboli di buona sorte come l’elefantino in resina e pietra. Dall’altra parte la collezione Felicità, nata per creare animali e forme minimizzate in una chiave di design autentico, che porta il nome delle città a cui la designer è più legata. Ogni passaggio nel processo di creazione del gioiello è realizzata in Italia, garantendo così la qualità e l’artigianalità del prodotto. Ogni pietra è selezionata in base alla luce ed emozione che trasmette. Carolina Ravarini Milano vanta già molte importanti collaborazioni; dal 2013 una parte della collezione dei gemelli si trovano in tutti i negozi Gallo, dal 2014 le sorprese delle uova di Sant Ambroeus Milano racchiudono i gioielli CRM, dal 2016 è possibile acquistare da Lilt la capsule creata per sostenere l’associazione, nel 2017 è stata creata una capsule per il Museo Bagatti Valsecchi (in vendita online e nello shop del Museo). Il brand è caratterizzato dalla continua ricerca di una connessione tra elementi naturali, ricerca in cui le combinazioni dei colori e le forme geometriche ne fanno da cornice. www.carolinaravarini.com  facebook  

I capi Mc Kenzy, per questa P/E ci raccontano il fascino e l’eleganza con la raffinata discretezza che le è propria. Le linee rispettano l’attitude classica del brand, in cui il raffinato rigore delle forme  si combina bene con la ricerca dei colori e delle nuances più delicate. Il risultato è una collezione primavera-estate in cui domina la leggera luminosità delle nuances, che si riverbera sulla consueta ricerca dei filati. Puro cotone, puro lino e lino-cotone sono le fibre privilegiate che, lavorate sapientemente, diventano capi leggeri e perfetti anche per la stagione più calda. La nuova collezione primavera-estate  Mc Kenzy  concilia il comfort, con le linee e con la delicatezza delle scelte cromatiche: il risultato è un look versatile che si adatta bene al daywear da city così come alla dimensione più fresca della vacanza al mare. www.mckenzy.it  facebook

Dall’eccellenza della tradizione italiana in campo tessile, spicca l’azienda Samsara con i suoi prestigiosi brand Dream&Beauty®, Dreamlux® e Oneira Fos®. Samsara è un azienda che opera nel campo tessile per la casa, lo yachting e l’hotellerie da oltre cinquant’anni. Dreamlux® è l’unico tessuto al mondo in grado di illuminarsi. Gli ingredienti per questo nuovo prodotto sono l’esperienza tessile di un’artigianato di alta qualità, unito alla sperimentazione con nuove tecnologie. Dreamlux è una sintesi perfetta di semplicità ed eleganza. L’obiettivo di DreamLux è quello di emozionare, offrendo un’intensa atmosfera e una nuova visione della luce nello spazio, attraverso prodotti raffinati ed eleganti che con la loro luce scintillante impreziosiscono gli ambienti in cui sono inseriti. Altro obiettivo è quello di donare al cliente la possibilità di personalizzare i prodotti attraverso una vastissima gamma di tessuti e colori, con infinite combinazioni di giochi luminosi e variazioni cromatiche. Piace lʼidea che ogni cliente possa scegliere personalmente le doti estetiche del prodotto, senza perdere il piacere “tattile” di un tessuto di altissima qualità. Per questo amano immaginare un tessuto così esclusivo anche come un modo per raccontarsi, per rivelare tratti del proprio carattere attraverso sfumature di stile ed eleganza. Basterà spegnere la luce per accendere momenti unici. www.dreamlux.it  facebook  

Quando pensiamo alla Sardegna ci vengono in mente luoghi paradisiaci, natura selvaggia, panorami mozzafiato come quello del parco naturale dell’Asinara: un piccolo mondo nel quale pare che il tempo si sia fermato, sentieri aspri e assolati, alti promontori alternati a spiagge di sabbia impalpabile, piccole cale che nascondono una ricchissima flora. Il fascino misterioso di un luogo dove il forte senso della tradizione continua a vivere nei secoli e si rigenera spontaneamente pur all'interno di un sistema moderno proiettato verso il futuro. Le fashion designers del brand Eles Italia, Silvia e Stefania Loriga, attraverso la loro nuova collezione “Sardinian landscape” ci accompagnano in un viaggio virtuale alla scoperta dell’Asinara, unico luogo nel quale vivono gli asini bianchi, che sorprende per la varietà, la ricchezza e la bellezza della natura, dei fiori come il ginepro che colora il paesaggio con sorprendenti tonalità di verde, giallo, rosso o come il cisto marino con i suoi piccoli fiori bianchi dall’inebriante profumo. Eles Italia rielabora in maniera del tutto personale ed inedita questo meraviglioso panorama creando una collezione ready-to-buy per la Primavera Estate 2018, disponibile sul sito ufficiale. Un ensemble di abiti che fondono passato  e presente, la seduzione della moda intesa come un sofisticato gioco di stile per rappresentare una natura di impareggiabile splendore. La collezione “Sardinian landscape” è ricca di dettagli, preziosismi sartoriali, nuove stampe, frange e innovativi ricami 3D in cristalli, gemme, Swarovski, che rendono ogni capo e accessorio una vera e propria opera d’arte.  Tessuti pregiati sui quali brillano decori unici per una contemporanea nobil donna che esce dal Castellazzo dell’Asinara con la regale classe che questa incantevole dimora impone.  Abiti couture su quali sbocciano macro fiori dalle tonalità sgargianti come sui tipici scialli sardi, o sui quali appaiono i contorni stilizzati della Sardegna come sulla tela di un pittore. I mini dresses e le jumpsuit sono rigorosamente stretti in vita dalle nuove Eles Belts le cui lavorazioni artigianali evocano i golosi decori floreali dei dolci sardi, gli abiti da sera sono finemente ricamati ed accarezzano la silhouette con grazia e delicatezza.  Una collezione versatile, preziosa e raffinata che è, al tempo stesso, la testimonianza della cultura sarda, un omaggio ad un’isola meravigliosa ed alla sua maestosa ed incontaminata natura.

Credits:
Ph. Sara Montalbano
Model: Enrica Cabriolu
Hair & Make up: Tamara Hypnotic Parrucchieri
Location: Asinara National Park www.elesitalia.com  facebook

Daniela Funari nasce ad Ascoli Piceno nel 1966 e completati gli studi secondari si diploma in amministrazione e finanza con particolare propensione nell'amministrazione di imprese calzaturiere. Nel Febbraio del 1992 fonda insieme a Daniele Scotucci modellista tecnico di calzature la sua prima azienda con il nome di Tecnomodel, in grado di produrre prototipi, collezioni, campionari sfilate, ripetizioni campionari per rete vendita e di supportare tutta l'industrializzazione dei prodotti realizzati, in modo da non togliere energia e tempo alle aziende che hanno processi produttivi interni che spesso devono sospendere per realizzare i propri campionari. La sample room interna all’azienda  permette di avere una completa gestione e riservatezza riguardo i progetti in opera per conto dei partners, tutti i prototipi e le collezioni vengono prodotte interamente. Durante questo iniziale periodo frequenta con eccellenti risultati la scuola di formazione ARS SUTORIA a Milano, ottenendo un diploma di stilista-modellista in calzature. Le creazioni di Daniela Funari sono diventate protagoniste sulle passerelle delle fashion week di Milano, Parigi, Londra e New York. Nel corso degli anni il suo talento stilistico e la sua competenza tecnica le ha permesso di realizzare intense collaborazioni con brands come: Chanel, Dior, Thierry Mugler, Moschino, Diesel, Just Cavalli, Stefano B Givenchy, Jean Paul Gualtier, Sergio Rossi, Pinko, Coccinelle, John Rocha, Simone Rocha, Ferrari, La Perla, Thom Browne, Lorenzo Riva, Alberta Ferretti, Alberto Guardiani, Bikkemberg, Pinko, Samsonite, Geox e molte altre. In seguito a questi successi che continuano a dare soddisfazione sia ai loro partner che all’azienda, è stato creato un dipartimento R&D Contemporany concepito per soddisfare le esigenze dei brands più esclusivi nella realizzazione delle “Limited Edition” di altissima gamma. Nel corso degli anni si è formato uno staff da giovani designer, ma con esperienze in aziende come Alberto Guardiani, BCBG, VIA SPIGA, ERNESTO ESPOSTIO, SANTONI. Integrato nella Tecnomodel che conta ad oggi 22 collaboratori tra uffici commerciale, amministrazione ufficio stile, ufficio tecnico e produzione. www.danielafunari.com  facebook

Odi et Amo è un’azienda d’abbigliamento nata dalla creatività di Marco Lamonaca all’interno di Lamonaca Group s.r.l. Fondata a Barletta nel 2010. La manifattura porta l’ineguagliabile qualità Made in Italy, così da valorizzare il mercato del lavoro nostrano e in particolare quello locale. La passione per la manodopera è più che evidente nella cura dei dettagli e nelle rifiniture. Odi et Amo, ispirato al Carme di Catullo, rappresenta al meglio l’essenza del brand: due anime in un solo corpo, lo spirito rock in contrasto a quello romantico, linee femminili a cui si mescolano dettagli d’impatto. Inserendosi nel segmento Streetwear, abbraccia una tipologia di boutique medio-alta con un pubblico molto vasto, dalla teenager alla donna in carriera. I capi sono in sintonia con le tendenze dettate dal fashion system ed arricchiti con particolari preziosi come borchie, strass, paillettes e stampe, che personalizzano ogni articolo e lo rendono facilmente riconoscibile. Ogni anno vengono lanciate due collezioni programmate. La rete distributiva si estende su tutto il territorio italiano.  A questa si affianca l’export, che registra un costante aumento di collezione in collezione. In supporto alla crescita del brand vi sono le numerose partecipazioni a fiere nazionali ed internazionali, all’interno delle quali le collezioni ottengono un ottimo riscontro. www.odietamoshop.com  facebook  

E’ un racconto straordinario quello che NOVE25 presenta attraverso un progetto fotografico la cui eccellenza si spiega lungo le vie della West Coast più emozionale ed una crew internazionale di alto rango. Il fasto romantico e cinematografico dello Chateau Marmont di Sunset Boulevard, quasi istituzionale, lascia il passo ad angoli esclusivi ed impossibili dello Yucca Desert. Terre spirituali e mistiche, quelle tra le montagne di San Bernardino e lo Joshua Tree National Park, leggendarie per gli avvistamenti degli UFO e rifugi introvabili per i più grandi artisti e creativi californiani. Qui, dove la luce non conosce confini. Per raccontare quei luoghi e le sue collezioni NOVE25 ha raccolto intorno a sé il consenso di una crew stellare. L’obiettivo è di Randall Mesdon. Natale parigino e vissuto statunitense, sempre in viaggio tra New York e Los Angeles. Ritrattista e regista di fashion movie per i più blasonati luxury brand. Direttore creativo ed editoriale del trimestrale At Large Magazine, sono sue alcune tra le cover più provocatorie dedicate agli uomini di Hollywood, da Ethan Hawke a Josh Brolin, da Scott Eastwood a Lucky Blue Smith. Randall Mesdon lavora con At Large, Details, Man of the World, Vogue Italia e Mr. Porter. Suo uno degli ultimi straordinari progetti editoriali e video di Dior Homme, il racconto dei modelli skaters Ben Nordberg, Haden McKenna, and Zack Riddle ripresi durante le loro performance al Venice Skate Park di Los Angeles. Le campagne pubblicitarie di Randall Mesdon comprendono Calvin Klein, Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Levi’s e Tommy Hilfiger. I modelli, una coppia di autentici campioni. David Alexander Flinn, newyorkese, artista, pittore, fotografo e scultore. Già testimonial di Ralph Lauren e Yves Saint Laurent. Justin Zabinski, statunitense, tra I suoi principali crediti AllAmericanGuys.com, Rugby and Polo by Ralph Lauren, Bruce Weber, American Living e Levi’s. Infine la bellissima Audrey Marvin, californiana, punta di diamante di The Lions Models Management di Los Angeles. www.nove25.net  facebook

Le nuove arrivate in casa Calzuro non passano di certo inosservate: sono coloratissime, originali e pronte a conquistarti.  Zoccolo CUBE e Scarpa CUBE sono perfettamente in linea con i trend di stagione che prediligono la personalità all’omologazione, con modelli dal design curato e dal tocco unico. Quando indossarle? Ovunque e in qualsiasi occasione, dando un tocco unico ad outfit casual e giornalieri. Le varianti colore sono infinite: le CUBE sono personalizzabili con l’immagine o la trama preferita, proprio grazie alla cubicatura, processo di stampaggio effettuato ad acqua su superfici non lineari. Il peso? 208 grammi di leggerezza. www.calzuro.it  facebook

Easy, boho-chic e artigianali, i costumi Ilaria Vitagliano, inondano l’armadio estivo di energia hippy e cosmopolita. Tutti i capi del brand made in Naples sono fatti a mano e abbinano uno stile elegante a lavorazioni preziose, ispirate al jet-set che ama viaggiare e divertirsi, differenziandosi! Vestibilità perfetta, un must di ogni capo del brand, è ottenuta con lo studio rigoroso di tagli e materiali, potenziati costantemente dalle ultime innovazioni tecniche. Non mancano slip dai multilaccetti laterali, piuttosto che quelli alti in vita, oggi molto di tendenza, per poi i classici brasiliani e slip fiocco e laccetti.. il ritorno al classico triangolo o alla fascia conformata utilizzabile anche da sottogiacca, i pushup che esaltano la femminilità della donna e dei trikini mozzafiato. Protagonista la forza e la vitalità delle stampe, sempre uniche e mai ripetitive. Per la stagione 2018 il brand propone due fantasie floreali dall’allure romantica, altrettante due fantasie etniche nelle tonalità della terra nel Sahara, per giungere alla fantasia adrenalinica e carioca Gypsi con accostamenti di passamanerie intrecciate e colorate. In collezione non può mai mancare un pacchetto di costumi dai colori bianco e ecrù, come la nostra serie White ..la finezza e la purezza del bianco mischiata con dei fiori e foglie in  macramè. A completare, l’abito creato interamente in macrame con spacchi laterali e cintura in vita. La collezione presenta una nuova capsule dal nome Diamond composta da body bikini, concepiti per creare un total beach look, ma anche per essere indossati oltre la spiaggia, serie dedicata al lusso e all’eleganza con materiali e lavorazioni di altissima qualità. Caftani, abiti, sandali, borse, pochette, completano la proposta mare della maison e all’occorrenza diventano impeccabili anche ad un pool party ed alla sera. www.ilariavitagliano.com  facebook

Mia Sorrentino nel 2013, a Roma crea il marchio MIASŌ, dando libero sfogo alla grande passione per le bluse e le camicie. Il brand si concentra infatti nella produzione di originali camicie in fresco e croccante cotone e in sensuali bluse realizzate in pura seta italiana. Nel 2017 il Brand si apre al grande pubblico facendosi conoscere attraverso il Web. La filosofia dell'azienda è quella di mantenere la sua identità di piccola sartoria artigiana nella manifattura esclusivamente italiana, contemporanea nello stile, dove il prodotto è al centro di tutto, creato con tessuti italiani pregiati, scelti personalmente dalla designer e curato nei minimi particolari.  Gli anni di esperienza stilistica vissuti nell'atelier laboratorio a stretto contatto con le sarte, così come con le clienti, sono il patrimonio prezioso che caratterizza l'identità del marchio, insieme alla continua sperimentazione che rimescola nel carattere di ogni collezione i sentimenti della designer e i trend contemporanei. La blusa MIASŌ nasce dall'idea di celebrare una donna forte, sicura di sé, sofisticata, che ama esprimere il proprio stato d'animo con passione ed ha un unico obiettivo: rendere le donne consapevoli della propria femminilità, contribuendo a farle sentire più attraenti. La visione per la moda di Mia www.miaso.it  

L’incrocio tra due culture, quella inglese e quella italiana. Un’identità moderna, che fa confluire in una collezione l’eredità di entrambe le nazioni come potenze sartoriali e di design, intrecciandole in un contesto contemporaneo, con un pizzico di eclettismo londinese.  BRIIT mira a influenzare e ispirare a livello internazionale. Progettati a Londra e realizzati in Italia, i capi della collezione sono realizzati da un team di artigiani pugliesi altamente qualificati. La Puglia è il luogo in cui Vito de Luca, fondatore del brand, è nato, cresciuto e ha studiato prima di spostarsi a Londra nel 2002 per promuovere la sua carriera nel settore lusso. Il suo amore per la moda, la sartoria e tutto ciò che è britannico, ha dato vita al marchio, insieme al suo legame con l’Italia, profondamente intrecciata nei tessuti del suo design. La collezione utilizza una palette di colori essenziale - grigio, nero, blu scuro mescolato con accenti di toni neutri e terrigni, al fine di creare un'estetica sofisticata, in cui le linee sartoriali si uniscono a uno stile rilassato, dando vita a capsule eleganti e ricercate insieme a pezzi neoclassici. La P/E 2018 di BRIIT, è una capsule di capi athleisure, l'unione perfetta fra sportswear e abbigliamento formale, imprescindibile nel guardaroba dell’uomo di oggi. Le felpe della collezione sono disponibili in due versioni: la prima con una vestibilità classica e caratterizzata da logo ricamato; la seconda impreziosita da una manica raglan, con strisce colorate a contrasto o cerniere in metallo, che conferiscono a tale versione un look sofisticato. I capi in di maglieria di BRIIT sono prodotti in tre modelli classici, un girocollo, un scollo a V profondo e uno scollo rotondo, reinterpretati a tema color block, molto versatile e facile da indossare. Il legame tra Puglia e Inghilterra emerge anche dalla campagna ADV del marchio, scattata proprio nella regione del Sud Italia, dove viene prodotta la collezione. facebook

Un profilo aziendale per presentare in modo trasparente come nasce e si sviluppa una grande azienda. Il successo di Clara, è il risultato di un costante investimento nello sviluppo di creatività e di know how esclusivo e nel sostegno di tecnologia all’avanguardia. Lo stabilimento di Carinaro a Caserta, con gli ampi uffici dedicati alla ricerca ed allo sviluppo stilistico e con i reparti produzione e controllo, attrezzati con moderne tecnologie, ne è testimone. Supportate dall’informatizzazione dei sistemi di comunicazione, queste strutture consentono a Clara di coniugare freschezza creativa ed efficienza produttiva. Oggi Clara è leader nel settore della corsetteria ed opera con i più elevati standard di qualità. Ogni fase del processo produttivo viene considerato come insostituibile anello di una catena: dalla ideazione, alla progettazione, alla produzione, fino al controllo finale, in sintonia con una cultura imprenditoriale che non lascia niente al caso. E’ così che l’idea diventa tendenza. www.clara-intimo.it  facebook

La Collezione SS18 di Leda di Marti è una proposta che nasce dalla dicotomia. Dicotomia tra fluidità e geometria, tra rigore e passione. Le stampe, disegnate a mano da Leda stessa, non potevano che essere i colori e i frutti iconici della sua terra: i tessuti sono un tripudio di cedri, bergamotti e fiori di ginestra per un pattern macro e frizzante nelle sue tinte acide alternato a stampe con micro pesci blu scaldate dal rosso di vortici di peperoncini. I tagli avvolgenti richiamano una femminilità mediterranea dal fascino antico, sottolineano il punto vita e valorizzano una silhouette a clessidra, sofisticata e sensuale. La figura femminile è regina ed è sempre slanciata sia con il pantalone, tubolare in crepe o a sigaretta in morbido cotone stretch, sia con le gonne, maxi con e senza spacco o a tubino. Sbarazzine le gonne corte, a pieghe e in un sofisticato stile tennis,  scivolano sul corpo e accarezzano il ginocchio, cortissimo ma al contempo sofistico lo short a tinta unita con elastico fantasia in vita. I top sono di diverse forme ma sempre e comunque dalla linea pulita e corti per mettere in risalto le forme, le camicie in georgette, stampate o a tinta unita, sono leggermente trasparenti e hanno un fiocco che può essere portato come una leggera sciarpa. Le t-shirt, in morbido jersey, hanno uno scollo geometrico, così come i top dalla linea pulita e ad altezza vita, questo per garantire uno stile più contemporaneo e adatto alla città. Trait d’union della collezione i bordini in gabardine a contrasto: a giro manica o a giro vita, sono nelle nuance del blu e del rosso con l’iconica stampa a peperoncino e rendono tutti i  capi perfettamente combinabili a piacere per un inimitabile mix and match garbato che non annoia mai. www.ledadimarti.com  facebook

Aw Lab e i brand più cool sul mercato collaborano da sempre per proporre agli appassionati dei modelli esclusivi e limited edition, sneaker con make-up unici ed in linea coi nuovi trend.  Per la primavera 2018 Aw Lab lancia in esclusiva The Precious Pack, un super pack di modelli Donna tra i più conosciuti ed apprezzati dal pubblico femminile e che risulta essere in assoluto la proposta più attuale della stagione. Una selezione di best seller incontrastati delle migliori sneaker del momento.  Protagoniste di The Precious Pack le Gazelle, un modello nato nel 1968 come scarpe d’allenamento per l’atletica leggera e presto adottate da diverse culture urbane e della scena musicale internazionale, e le Superstar, sempre di adidas Originals, punto di riferimento nel mondo dello street-fashion.  Le New Balance 247, un modello sporty style che arriva dal passato ma attuale grazie al suo incomparabile comfort. Le Puma Basket Heart e Platform, versioni ultramoderne e decisamente femminili dei modelli 70’s. Le Reebok, Classic Leather e Club C di ispirazione 80’s con silhouette essenziali e dal sapore autentico.  The Precious Pack rende speciali questi modelli attraverso un gioco di riflessi e luci, tra specchi, vernici metallizzate, glitter argento e oro, mosaici digitali. Dettagli luminosi e metallici che segnano il total white ed il light pink della tomaia. Sneaker preziose e raffinate abbinabili ad ogni tipo di look. www.aw-lab.com  facebook

Massimiliano Giangrossi, stilista marchigiano ben noto ad Alta Roma, è tornato a sfilare al World of Fashion il 28 gennaio in occasione di Roma Fashion Week, con una collezione di abiti d’haute couture e abiti da sposa destinati a una nuova creatura, un nuovo concetto di femminilità ed eleganza che accosta le forme rigide della Venere di Milo alla fluidità della Venere del Botticelli. Sempre ispirato da tessuti preziosi e composizioni mai banali, Massimiliano Giangrossi costruisce la sua collezione “La Rinascita di Venere” per un femminilità voluttuosa, con sete finissime, tulle di divina leggerezza, punti di luce e rilievi profondi di ricami e lavorazioni, e seguendo forti chiasmi stilistici, tesi tra le caratteristiche ornamentali di Oriente e Occidente.  Il World of Fashion, arrivato quest’anno alla 20° edizione, è da sempre uno spettacolo sontuoso, crocevia di stili e immaginari, diretto da Nino Graziano Luca e collegato ad Alta Roma e alle fashion week romane.  Massimiliano Giangrossi sfrutta l’occasione del World of Fashion per riflettersi anche nel mondo stellato del cinema e dei red carpet, con una passerella di alta moda, aperta da Fabrizia Sacchi, poliedrica attrice partenopea che ha incontrato e vestito proprio su un set cinematografico, donna dall’energia pulsante come il turchese rilevato dalla seta nera e morbida dell’abito che conduce in passerella. La collezione sposa, seconda parte della sfilata, strappa applausi a scena aperta con creazioni di un’eleganza inespugnabile, un dinamismo arioso dei tessuti più leggeri di memoria botticelliana e forme scultoree come un fregio prezioso scolpito in un marmo di Milo.

www.massimilianogiangrossi.it  facebook  

Questa è una storia di passione per l’artigianato e la moda, di un sogno che inizia con la ricerca e la sperimentazione. Il brand Daniela di Nicola nasce nel 2015, dal sodalizio lavorativo e nella vita dei due soci cofondatori Daniela e Nicola. La storia inizia quando lasciata l’attività di commercianti, decidono di dare forma e vita a quelli che fino ad allora erano disegni su carta. L’esigenza di farlo bene, li mette di fronte ad una grande sfida, la ricerca e la sperimentazione. Iniziano a realizzare le prime borse, pochette e borsette di pelle contaminate e arricchite con broccati preziosi, tipici della loro terra; la Sardegna. Sono dei sognatori molto ambiziosi, e questo li porta a ricercare il meglio, dalla scelta dei materiali a quella degli artigiani. Scelgono di focalizzarci in un unico distretto, dove le distanze tra fornitori ed artigiani non sono un problema. Da subito si rendono conto della grande distanza dai grossi produttori del lusso, e dal modo tradizionale di concepire la filiera produttiva. Non si sono voluti adattare, e sono andati alla ricerca di quegli artigiani che potessero raccontare la loro storia al meglio, mastri artigiani soffocati dal modo esagerato di distribuire dei colossi della moda. Non è semplice, ma nella loro testa c’è l’idea di realizzare borse il cui prezzo finale sia giustificato dallo sforzo fatto. Infatti non solo la lavorazione si focalizza in un unico distretto, ma le borse Daniela di Nicola derivano da lavorazioni controllate che rispettano le normative vigenti di eco-sostenibilità, le concerie e gli artigiani operano in sicurezza e trasparenza, adottando tecniche all’avanguardia che riducono al minimo gli scarti, grazie a tecniche di taglio ad altissima precisione. Sono un brand dal mood Green Pop, colorato e moderno , artigianale nella qualità e globale nella distribuzione. Questa è la loro storia, la storia di un grande sogno ancora tutto da scrivere. Colore è la parola d’ordine del brand Daniela Di Nicola, è così che la designer Daniela rappresenta e interpreta la propria collezione. La nuova collezione richiama lo scudo, che è anche simbolo del brand. Scudo come vezzo da esibire e mostrare, le frange danno alla borsa gioco nei movimenti, una collezione pensata e realizzata per una donna dal mood pop. www.danieladinicola.com  facebook  

Milena Andrade è la designer brasiliana. trasferita in Italia con la passione per il denim perfetto. Lei che e stata soprannominata "La Signora del jeans" per aver portato per prima in Italia i jeans  push up nel 2006. Ha collaborato con diversi brand per più di un decennio con la specializzazione mirata nel pantalone da donna. Milena Andrade combina le sue radici brasiliane con il know-how «Made in Italy": creatività con innovazione. Milena Andrade è il brad italiano di jeanseria da donna dal fit perfetto, Milena Andrade Denim si modella in base alla forma del corpo di ogni donna, grazie al taglio preciso e alla selezione dei materiali di alta qualità. Con sede a Milano, Milena Andrade Denim è il risultato del lavoro di squadra di una geniale e innovativa direttrice stile e professionisti internazionali. ll risultato è un denim di qualità. 100% progettato in Italia. Ogni donna potrà trovare il suo jeans grazie a vestibilità della vita studiata ad hoc, tasche perfettamente posizionate sul retro e il taglio della gamba. Un mix ideale per una silhouette meravigliosa. www.milenaandrade.com  facebook  

La collezione PE18 racconta la storia di Terre Alte: il viaggio senza tempo della sua stilista Vanda Tentoni, tra luoghi, pensieri e tra le molteplici sfaccettature della personalità femminile. Il mood della primavera estate è #NOMADICROAMING. Disegni, colori e forme si alternano e si mixano tra loro offrendo sempre il giusto outfit a ciascuna donna Terre Alte. Stampe animaliè e texture naturali ricordano le calde terre africane, abiti e gonne lunghe dai volumi fluidi, veli e trasparenze rimandano al mistero del nord del continente. Il tema bicolore viene declinato in vari motivi, è un gioco di righe che si inseguono all’infinito e che confluiscono nelle forme e nei movimenti del corpo. Nel suo percorso verso nord, la stilista attraversa l’Europa e arriva fino a Parigi, una meta che influisce sulle linee e sui colori della collezione attraverso, tocchi bon ton nei pull, bicolor utilizzato nei giacchini e piccoli interventi metallici. La giacca icona Terre Alte completa la collezione PE18. Terre Alte predilige per questa primavera estate l’utilizzo di tessuti naturali, i filati di lino lavorati in varie finezze danno vita a jacquard zebrati, rigature, goffrati e motivi floreali. I cotoni sono combinati creando giochi di trasparenze, mentre l’utilizzo del filato tecnico lux arricchisce la collezione di elementi sofisticati e contemporanei ma allo stesso tempo confortevoli. La collezione PE18 racconta la storia di Terre Alte: il viaggio senza tempo della sua stilista Vanda Tentoni. www.terrealte.net  facebook  

Madam Handbags è un piccolo, ma ambizioso progetto di due giovani ragazzi che in seguito a diverse collaborazioni con Brand di fama internazionale e del mondo del lusso hanno deciso di dare vita ad una collezione eclettica al passo con i trend ma fruibile da un pubblico sempre più ampio. Una Capsule Collection di divertenti borse realizzate nei colori e nei materiali più di tendenza arricchite e impreziosite con accessori di forte ispirazione glam-couture ideate e create per adattarsi a un pubblico femminile sempre più esigente e sofisticato. Alla base del progetto ci sono la qualità di fabrics, materiali di ornamento e l’attenta ricerca, componente essenziale del brand e un twist unico grazie ai ricami patch dal sapore floreale o legato alla tradizione old school. L’incredibile lavorazione si conferma il valore aggiunto delle speciali creazioni del brand. Di grande effetto le proposte dall’animo rock e allo stesso tempo bon ton, che raccontano lo stile Madam Handbags con un’allure rebel-chic enfatizzata da spille military e borchiature speciali che si posano su profili e patte. E’ una stagione di novità e innovazione, in cui la forte personalità dei prodotti Madam racconta non solo il preciso DNA del brand, ma diventa il punto di contatto tra elementi iconici e percorsi originali tutti da scoprire. www.madambag.it  facebook  

È da tempo che ci stanno lavorando per avere il massimo da una linea di prodotti che sia lo specchio dell'anima di iZaccaria Privé. Prove su prove, test infiniti, la ricerca maniacale dell'eccellenza, senza mai arrendersi, senza mai accontentarsi. Per arrivare ad avere una linea completa per tutti i tipi di capelli di grandissima qualità, che sia biologicamente e chimicamente perfetta, per dare risultati tangibili già dal primo utilizzo. Una linea che nasce dall'esperienza del loro passato, dalla consapevolezza del tuo presente e dalla voglia di andare insieme verso il futuro! www.izaccaria.it  facebook  

4fashionlook su Facebook   4fashionlook su Instagram   4fashionlook su YouTube